Associazione Nazionale Polizia di Stato

Vai ai contenuti

Menu principale:


CORONAVIRUS, A MONREALE UNA VOLONTARIA AL SERVIZIO DEI PIÙ BISOGNOSI

Volontari in campo per assistere chi ha più bisogno specialmente in questo periodo di emergenza Coronavirus. "In queste settimane sto cercando di ascoltare tutti quelli che mi conoscono, e che magari hanno più bisogno", spiega Francesca Mannino segretario Anps associazione polizia di stato di Monreale.
"Faccio le punture agli anziani che ne hanno bisogno, gli compro i farmaci - ha continuato la Mannino -. Cucino anche per quelle famiglie che si trovano in difficoltà, e spesso le persone con cui parlo mi dicono che la loro situazione economica sta andando a peggiorare".

Video di Marcella Chirchio.               Clicca per sentire l'intervista             
Il cuore di una donna


Francesca Mannino, con la locandina in mano, durante un'attività con la Polizia di Stato

Ha messo subito mano al portafoglio ed ha iniziato ad acquistare generi alimentari. Poi è andata personalmente a consegnare tutto ad alcune famiglie in difficoltà. Francesca Mannino, segretaria ANPS di Monreale, usa i soldi della sua pensione per aiutare chi, in questa grave emergenza del coronavirus, è ancora più debole.
Tutto è nato per caso, ha spiegato Francesca alla stampa locale; era in un supermercato, con il carrello pieno alla cassa, mentre davanti a lei vedeva persone che andavano via con poche cose in mano. Per questo ha pensato subito di darsi da fare.
Il Questore di Palermo Renato Cortese ha convocato la nostra Socia per complimentarsi personalmente. Lei, intanto, continua di buon cuore ad aiutare chi ha bisogno, magari cucinando un pasto per le famiglie in difficoltà o andando a comprare i farmaci per gli anziani che sono soli. Perché è difficile restare fermi quando ciò che vedi ti colpisce nel cuore.
(27 aprile 2020) http://www.assopolizia.it/notizia.php?id=1131&idcategoria=5
Coronavirus, “Uso i soldi della pensione per aiutare
le famiglie in difficoltà”

Protagonista del gesto è il segretario dell'Anps di Monreale


17 Aprile 2020 - 18:10

Ha speso la pensione per aiutare le famiglie in difficoltà a causa dell’emergenza coronavirus. Protagonista del grande gesto di solidarietà è Francesca Mannino, segretario economo della sezione monrealese dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato, che in questi giorni di quarantena, non è rimasta a guardare e si è messa subito a disposizione di chi si trova in una situazione di disagio.
A raccontare la sua storia è il presidente della sezione di Monreale Santo Gaziano. Francesca non ama infatti i riflettori, ma preferisce lavorare e aiutare le persone meno fortunate in silenzio, senza fare passerelle e selfie. La conosciamo da tempo ormai, magari ci “sgriderà” per questo articolo, ma noi vogliamo raccontare lo stesso la sua storia. Così come abbiamo fatto con chi è impegnato nel volontariato.
Da quando è iniziata l’emergenza coronavirus, Francesca Mannino è stata testimone di tanti episodi che l’hanno spinta ad aiutare alcune famiglie meno abbienti e messe in difficoltà dall’emergenza Covid-19.
Ha acquistato generi alimentari e ha diviso tutto ad alcune famiglie del posto con scarse disponibilità economiche.
“Tutto è iniziato “per caso”- racconta il presidente Gaziano – quando Francesca è stata testimone di alcuni episodi che hanno segnato il suo grande cuore. Persone che entravano nei negozi di alimentari o nei supermercati per uscirne a mani vuote, o con pochissime cose”. Francesca, che si trovava lì con in mano le buste dei suoi acquisti, non ci ha pensato due volte. E allora ha cominciato a comprare generi alimentari da dividere a chi ne ha bisogno. La felicità che leggi negli occhi di chi riceve un aiuto, è la cosa che più ripaga gli sforzi di Francesca, impegnata anche con la nostra sezione, nell’organizzazione di eventi e incontri, con un solo obiettivo: aiutare il prossimo”.
Una bella storia da esempio a tutti … una speranza !

Coronavirus, “Usa i soldi della pensione per aiutare le famiglie in difficoltà”

Protagonista del gesto è la Segretaria dell’ANPS di Monreale


Francesca Mannino e Mario Giglio

Premesso che è una nostra iniziativa e che Francesca come tutte le persone che fanno del bene desiderano farlo senza che gli altri ne sappiano niente in questo caso vogliamo condividere questa storia con tutti Voi per dare speranza a questo mondo che oltre a persone squallide che di questo male ne stanno facendo un business od un’occasione per cercare di robotizzarci e mandando allo sbaraglio i medici e gli infermieri senza le dovute protezioni ci siano persone dall’animo bello come lei e di cui magari non conosceremo mai la loro storia.
Io Francesca la conosco bene e so che essere speciale è sempre stata nella sua vita e qual’ è sempre stata la sua generosità perché mi onoro di fare parte di questa famiglia da tanti anni come addetto stampa ma sopratutto come amico della giustizia e della verità.
E quando una storia è bella bisogna raccontarla e condividerla per dare speranza che non sempre le persone che ci stanno accanto e figurati quelle che non ci stanno … prima o poi ti deluderanno o ti tradiranno … e questa storia invece ti da una speranza … che invece qualche angelo buono accanto capita prima o poi d’averlo ….
Come ha pubblicato anche Monreale Press il personaggio di cui parliamo ha speso la sua pensione per aiutare delle famiglie in difficoltà rimaste senza mezzi economici a causa dell’emergenza coronavirus. Protagonista del grande gesto di solidarietà è Francesca Mannino, segretario economo della sezione monrealese dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato, che in questi giorni di quarantena, non è rimasta a guardare e si è messa subito a disposizione di chi si trovava in una situazione di disagio.
A raccontare la sua storia è il Presidente della Sezione di Monreale Santo Gaziano. Francesca non ama infatti i riflettori, ma preferisce lavorare ed aiutare le persone meno fortunate in silenzio, senza fare passerelle e selfie. La conosciamo da tempo ormai, magari ci “sgriderà” per questo articolo, ma noi vogliamo raccontare lo stesso la sua storia. Così come abbiamo fatto con chi è impegnato nel volontariato.
Da quando è iniziata l’emergenza coronavirus, Francesca Mannino è stata testimone di tanti episodi che l’hanno spinta ad aiutare alcune famiglie meno abbienti e messe in difficoltà dall’emergenza Covid-19. Ha acquistato generi alimentari e ha diviso tutto ad alcune famiglie del posto con scarse disponibilità economiche finendo lei al verde ma arricchita dalla gioia e dalla sorpresa delle persone che aveva aiutate .
Tutto è iniziato “per caso”– racconta il Presidente Gaziano – quando Francesca è stata testimone di alcuni episodi che hanno segnato il suo grande cuore. Persone che entravano nei negozi di alimentari o nei supermercati per uscirne a mani vuote, o con pochissime cose”. Francesca, che si trovava lì con in mano le buste dei suoi acquisti, non ci ha pensato due volte. E allora ha cominciato a comprare generi alimentari da dividere a chi ne ha bisogno. La felicità che leggi negli occhi di chi riceve un aiuto, è la cosa che più ripaga gli sforzi di Francesca, impegnata anche con la nostra sezione, nell’organizzazione di eventi e incontri, con un solo obiettivo: aiutare il prossimo”.
Che dire se non grazie Francesca e grazie a tutte quelle persone che come lei lo fanno ma di cui non sapremo mai nulla ed alle quali rimarremo per sempre grati! e grazie per il loro impegno in questo momento difficile anche a tutte le Forze dell’Ordine Italiane !!!

21 aprile 2020
fonte (http://www.rosanerosiamonoi.it/palermocalcio/2020/04/21/una-bella-storia-da-esempio-a-tutti-una-speranza/)
 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu